italian

Un grazie a James Clough per questa riscoperta: il Caslon Italian, il carattere in cui tutto ciò che può essere “sbagliato” lo è. Pubblicato da Henry Caslon nel 1821 e custodito gelosamente negli archivi della St Bride Library di Londra, è stato digitalizzato per la nostra gioia da Paul Barnes. James ne scrive su Tipoitalia numero 1.